>

Impresa 4.0: presentati i profili di settore

In occasione del terzo convegno nazionale “Industry 4.0” sono state presentate 3 prassi di riferimento riconducibili ai profili professionali impegnati del settore dell’impresa 4.0.

I settori oggetto di analisi sono stati quello ferroviario, le costruzioni e l’energia. Oltre a definire i riferimenti normativi e i termini e definizioni di riferimento, la prassi definisce i requisiti in termini di abilità, conoscenze e competenze dei professionisti che supportano la valorizzazione, il trasferimento e l’applicazione dell’innovazione nei processi e nei sistemi organizzativi delle aziende, utilizzando le tecnologie proprie dell’impresa 4.0.

Tra le competenze richieste vi sono in primis gestione dei rischi, relazioni con gli stakeholder, valorizzazione dei progetti tramite l’utilizzo di tecnologie innovative.

Per maggiori informazioni: info@competenceinstitute.com

Fonte: PO di Competence Institute